Connettiti con noi

Hanno Detto

Capozucca: «Il nostro posto è la Serie A, ci salveremo. Mercato positivo e logico. Su Nandez e la Juve…»

Pubblicato

su

Raggiunto da L’Unione Sarda, il Direttore Sportivo del Cagliari Stefano Capozucca ha fatto un bilancio sul calciomercato invernale

Raggiunto da L’Unione Sarda, il Direttore Sportivo del Cagliari Stefano Capozucca ha fatto un bilancio sui movimenti di mercato effettuati a gennaio.

«Il mio bilancio sul mercato è positivo. Ognuno di noi deve fare quello che è logico e che è possibile fare: dovevamo prendere due difensori e un centrocampista e li abbiamo presi. Aebischer era l’alternativa a Nandez. Io ho fatto il possibile, voglio aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo. Il nostro posto è la Serie A, non vedo altre soluzioni. Ci riusciremo.

Nandez? Per noi è fondamentale. È normale che abbia voglia di giocare nelle coppe europee anche se lui non l’ha mai detto. I matrimoni si fanno in due, è sempre mancata quella scintilla per approdare in un top club. Non è colpa del Cagliari se non è finito alla Juve. Lo stesso giocatore non era convinto della formula del prestito con diritto di riscatto. Voleva una cessione con obbligo di riscatto. Ora è a Cagliari, è felice di essere rimasto. Apprezziamo questo suo atteggiamento».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.