Connettiti con noi

Archivio

Bologna-Cagliari, le probabili formazioni: Rastelli verso la conferma del 4-3-1-2

Redazione CagliariNews24

Pubblicato

su

Dopo la settimana di pausa per le nazionali, si ritorna al campionato. Oggi alle 12.30 Bologna Cagliari si sfideranno nel lunch match della terza giornata di Serie A. I rossoblù di Rastelli arrivano a questa gara galvanizzati dal pareggio interno in rimonta contro la Roma e ripartiranno proprio dalle buone trame di gioco proposte contro i giallorossi. Per questo il tecnico rossoblù dovrebbe riconfermare il 4-3-1-2 e gli stessi undici che hanno ben figurato al Sant’Elia. Davanti a Storari, giocherà la linea a quattro composta da IslaSalamon, Bruno Alves Murru. Gli unici dubbi riguardano il cileno e il polacco. L’ex Juventus ha svolto solo due allenamenti con la squadra dopo le partite giocate in Cile con il Sudamerica, ma proprio l’aver messo minuti nelle gambe con la Roja spinge Rastelli a schierarlo ancora. Per Salamon, invece, è più un discorso tecnico, avendo caratteristiche molto simili a quelle di Alves, ma – sia per la buona prova contro la Roma che per la condizione di Ceppitelli – giocherà nuovamente titolare. Nessun dubbio a centrocampo dove Ionita agirà sul centrodestra, Padoin sul centrosinistra e Di Gennaro in cabina di regia. Barella dovrebbe essere impiegato ancora dietro le punte, vista l’assenza di Joao Pedro. Difficilmente si vedrà Farias in quel ruolo, se non a gara in corso. La solita coppia Sau Borriello giocherà infine davanti.

 

Scelte meno facili per Roberto Donadoni, grande ex della partita. Il tecnico del Bologna deve fare a meno in porta sia di Mirante che di Gomis, entrambi indisponibili. Al loro posto giocherà Da Costa, supportato dalla difesa a 4 composta da Krafth, Gastaldello, l’ex Oikonomou e Masina. A centrocampo spazio per il giovane ungherese Nagy in regia, supportato dai più esperti Dzemaili Taider. In attacco il tridente sarà formato invece da Verdi, Destro e Krejci, anche se Donadoni potrebbe decidere di lanciare dal primo minuto il giovane Di Francesco.

 

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gastaldello, Oikonomou, Masina; Dzemaili, Nagy, Taider; Verdi, Destro, Krejci. All. Donadoni.

 

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Isla, Salamon, Bruno Alves, Murru; Ionita, Di Gennaro, Padoin; Barella; Sau, Borriello. All. Rastelli.

Advertisement