Connettiti con noi

Social

Blackout Tuesday: anche i giocatori del Cagliari si uniscono alla protesta

Pubblicato

su

Continuano le proteste social dopo la morte di George Floyd: anche i giocatori del Cagliari si uniscono al Blackout Tuesday

Foto nere sui profili social di calciatori, sportivi e vip. Anche i giocatori del Cagliari si uniscono alla protesta social che negli Stati Uniti va avanti da giorni. L’uccisione di George Floyd da parte della polizia di Minneapolis ha scatenato vere e proprie rivolte dall’altra parte dell’Oceano. Il Blackout Tuesday, che consiste nel postare foto nere sui propri profili social, è l’ultimo messaggio di solidarietà e di lotta al razzismo. Un’iniziativa alla quale hanno preso parte anche giocatori del Cagliari come Joao Pedro e Valter Birsa, in prestito come Miangue o ex come M’Poku.

https://www.instagram.com/p/CA7LHlMp18O/

https://www.instagram.com/p/CA7U8fpBfqH/

https://www.instagram.com/p/CA7lvjTq_BB/

https://www.instagram.com/p/CA7mUXrHqJw/

https://www.instagram.com/p/CA7m-6xA7al/

https://www.instagram.com/p/CA7hvOYj7jG/

https://www.instagram.com/p/CA7UY7sIl18/

https://www.instagram.com/p/CA7YVwepOVq/

 

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.