Giochi del Mediterraneo, pareggio all’esordio per l’Italia di Biancu

italia biancu
© foto www.imagephotoagency.it

Esordio ai Giochi del Mediterraneo 2018 per l’Italia Under 18, che ha fermato i campioni in carica del Marocco. In campo anche Biancu, centrocampista del Cagliari in prestito all’Olbia

Ieri si è aperta la XVIII edizione dei Giochi del Mediterraneo, manifestazione sportiva multidisciplinare a cui partecipano i paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo. Per quanto riguarda il calcio, l’Italia Under 18 a Calafell, in Catalogna, ha pareggiato 2-2 contro i pari età del Marocco. In campo anche Roberto Biancu, centrocampista classe 2000 di proprietà del Cagliari reduce dalla buona stagione in Serie C all’Olbia. Per il sassarese 33′ minuti in un match che ha visto gli azzurrini di Franceschini rincorrere: in svantaggio in due occasioni, gli italiani sono riusciti a pareggiare i conti con i campioni in carica nordafricani grazie alle reti di Vignato e Merola. Martedì prossimo l’Italia si giocherà l’accesso alle semifinali contro la Libia, sarà necessario strappare una vittoria: da regolamento, soltanto la prima delle tre squadre di ogni girone accederà alle semifinali.

Articolo precedente
Darijo Srna, capitano tra cross, punizioni e rigori: il profilo del nuovo terzino rossoblù
Prossimo articolo
calciomercato cagliariDa Almunia a Srna: tutti i “vecchi” illustri del Cagliari di Giulini – FOTOGALLERY