Bia: «Cigarini al Parma? Trattativa col precedente DS»

cigarini cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Bia, agente di Cigarini, ha fatto chiarezza sulla posizione attuale del centrocampista e sul suo futuro

Triste epilogo. Il matrimonio di Cigarini col Cagliari, che finirà ufficialmente il 31 agosto, nella realtà dei fatti si è interrotto già da mesi. Adesso però il centrocampista vuole voltare pagina, e varie società si stanno facendo avanti per assicurarsi le sue prestazioni. Tra queste, in pole position figura il Parma, in piena rivoluzione in dirigenza come in panchina. Su questa trattativa si è espresso il procuratore Bia, confidandosi alla redazione di ParmaLive.com: «In questo momento a Parma è cambiato tutto. La trattativa per portare Luca a Parma era in piedi con la precedente dirigenza sportiva. Chiaro che ora, con Marcello Carli che lo conosce bene e con cui ha avuto un bellissimo rapporto anche a Cagliari, potrebbe proseguire questa trattativa. Al momento siamo nelle fasi embrionali, mancando anche l’allenatore. Anche grazie al bel rapporto che hanno penso che ci possa essere un prosieguo nella trattativa, che con Faggiano e D’Aversa era molto avviata. Lui abita in provincia di Parma, sarebbe molto contento di tornare a Parma. Già lo scorso anno ci andò molto vicino e poi non se ne fece nulla, però sicuramente sì, sarebbe felice».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!