Bergodi-Pulga, scontro tra amici

© foto www.imagephotoagency.it

Cristano Bergodi e Ivo Pulga si conoscono bene. I due allenatori che oggi si afrronteranno tramite le proprie squadre, Pescara e Cagliari, per una delicata sfida che potrebbe valere punti pesanti in ottica salvezza hanno lavorato insieme a Modena, piazza dove l’attuale allenatore degli abruzzesi si è fatto le ossa fino a meritarsi una chiamata dalla serie A. In Emilia, il tecnico oggi alla guida dei rossoblu agiva da suo collaboratore. Il suo compito era quello di andare ad osservare gli avversardi di turno per poi offrire al proprio superiore le indicazioni giuste per portare a casa il risultato. I due si erano rirovati in campo uno contro l’altro anche nel match che decretò l’ultimo successo dei pescaresi sugli isolani, risalente al 1987 quando i padroni di casa si imposero per 3-2.

Articolo precedente
Ballero (avv. Cellino): “Il presidente ha raccontato tutto. Is Arenas…”
Prossimo articolo
Pescara, pronto Zauri