Battistini: «Cragno è al centro del progetto del Cagliari»

cragno cagliari
© foto 10-07-2019 Calcio, Serie A 2019/20, Cagliari vs Aritzo, Stadio del Vento, Aritzo. Foto Gianluca Zuddas. Nella foto: Cragno

Graziano Battistini, agente del portiere Alessio Cragno, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il futuro dell’estremo difensore rossoblù

Sono sempre ricorrenti i rumors di mercato che accostano Alessio Cragno ai top club del campionato italiano. Il suo agente Graziano Battistini ha escluso una sua partenza nel mercato di Gennaio, ma si è detto possibilista a valutare le offerte che arriveranno alla fine della stagione. Raggiunto dalla testata giornalistica FcInterNews, Battistini ha affermato con decisione che al momento il suo assistito è al centro del progetto del Cagliari con orgoglio ed entusiasmo. Tuttavia, non è escluso che in futuro il giocatore possa lasciare l’Isola: «È evidente che qualora dovessero entrare in gioco determinate dinamiche, allora a quel punto si dovrebbero valutare tante cose. Senza dimenticare che il giocatore sta dimostrando, e abbia già dimostrato, di meritare e di poter giocare per un club importante».

Non è un mistero che il portiere rossoblù sia nel mirino dell’Inter, la cui porta è occupata al momento da un top player come Samir Handanovic e questo potrebbe essere un problema per un portiere abituato a essere titolare: «Per arrivare a certi livelli devi sempre vincere delle sfide. Per lui il mettersi in discussione non è mai stato un problema. Il tutto poi dipende da tanti fattori: tecnici, di carriera. Non è solo un discorso di blasone del club, ci sono svariate valutazioni da tenere in considerazione. Lottare per il posto con Handanovic? Viene difficile rispondere. Verrebbe sempre una risposta zoppa. Non mi va di farlo. Diciamo che fa sempre piacere essere accostati ad un club mondiale, di livello internazionale come l’Inter. Questo è ovvio. Da lì sono tutte situazioni da verificare e da analizzare».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!