Barella: «Voglio conquistare la salvezza con il Cagliari, al mercato non ci penso»

© foto CagliariNews24.com

Il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale italiana under 21

Nicolò Barella compirà 21 anni solo a febbraio, ma è già un leader del Cagliari e dell’Italia Under 21. Il centrocampista rossoblù è tornato tra i convocati di Di Biagio, dopo l’esperienza con i grandi. «Non mi aspettavo la chiamata di Ventura – ha raccontato in conferenza stampa dal ritiro dell’u21– e posso solo dire che è stata un’esperienza bellissima, indossare la maglia azzurra è il sogno di ogni bambino. Per il play off con la Svezia farò il tifo insieme a tutti i miei compagni davanti alla Tv, sono sicuro che andrà tutto bene».

OBIETTIVI – La stagione – dal punto di vista individuale – è iniziata alla grande. Barella però ha già in testa i suoi obiettivi: «Voglio conquistare la salvezza con il Cagliari e arrivare all’Europeo con l’Under 21 nel migliore dei modi – si legge nelle dichiarazioni riportate da vivoazzurro.it –  Siamo un bel gruppo e si vede che ci troviamo bene in campo, anche con la Russia cercheremo come sempre la vittoria, senza pensare che si tratta solo di un’amichevole».

MERCATO – Dopo certe prestazioni, però, l’interesse delle big per il talentino cagliaritano è stato inevitabile. Ma Barella non ci pensa: «In questo momento non penso al mercato – riporta gianlucadimarzio.com – sono un tifoso del Cagliari, un figlio dell’isola, molto legato alla Sardegna. Il cambio in panchina ci ha dato nuovi stimoli e le vittorie in rimonta lo dimostrano. Io sono a completa disposizione del mister e gioco dove serve».

Articolo precedente
Cagliari, l’attacco stenta: i numeri dei rossoblù
Prossimo articolo
romagna cagliariNazionali rossoblù, gli impegni di Romagna, Barella e Miangue