Connettiti con noi

Hanno Detto

Balata sulla serie B: «Il processo di valorizzazione è partito da lontano»

Pubblicato

su

Il presidente della Lega Serie B ha rilasciato delle dicgiarazioni riguardanti il campionato cadetto in toto

Mauro Balata, presidente della Lega Serie B, ha rilasciato delle dichiarazioni sulle necessarie riforme del sistema calcio e sulla valorizzazione del campionato cadetto. Queste le sue parole, riportate da TuttoB:

ECO MEDIATICA – «Anche lo scorso anno ci hanno restituito dati importanti. Il processo di valorizzazione è partito da lontano, con alcuni visioni concretizzate con azioni che hanno poi portato a produrre idee a mio avviso lungimiranti. Di questo devo ringraziare le società che hanno capito che questa era la direzione da intraprendere e che secondo me deve prendere tutto il calcio».

DIRITTI VENDUTI ALL’ESTERO – «E quando lo abbiamo fatto ci siamo posti tre obiettivi, riportare con forza nel mondo il brand calcio Italia che credo ancora sia una delle cose migliori che abbiamo sempre prodotto, secondo creare una vetrina internazionale per questi giovani talenti che in B si affermano e che hanno bisogno di farsi conoscere all’estero, come Lucca che dal Pisa è passato all’Ajax e domenica ha anche segnato contro il PSV, quindi, terzo motivo e prioritario, è per raggiungere le tante comunità di tifosi che le nostre società hanno sparse per il mondo. Ad esempio lo sbarco in Australia arriva proprio da un sollecito di connazionali facenti parte della comunità di quel paese che ci hanno inviato messaggi sui social, mail, chiedendo di vedere il nostro campionato. Una comunità di 300mila persone e questo è molto bello perché manifesta la volontà di rimanere legati alla propria terra».

RIFORME SISTEMA CALCIO – «Il 35% di ricambio ogni anno e l’asimmetria fra retrocessioni e promozioni è un qualcosa di poco sostenibile, ma questo deve cambiare all’interno della riforma dei campionati e di tutto il sistema calcistico italiano che ha bisogno di competitività. Sulla sostenibilità abbiamo proposto un modello diverso da quello precedente, iniziando a premiare quelle società che hanno dei requisiti di sostenibilità e di gestione sani ».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.