Avenatti dopo il 2-2: «Orgoglioso di questo gruppo che dà tutto»

© foto www.imagephotoagency.it

La formazione di Felipe Avenatti, calciatore accostato con forza nelle ultime settimane al Cagliari, il River Plate, ha pareggiato per 2-2 con il Defensor Sporting, nella sfida valida per il campionato nazionale uruguaiano di Clausura. 

Al termine del match, Avenatti, in procinto di trasferirsi in Italia, ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni attraverso il profilo Twitter nella quale commenta l’amarezza per non aver raggiunto la prima posizione in classifica: «Non sto dicendo che meritavamo di vincere o  che abbiamo giocato meglio, solo che avremmo dovuto vincere. Ciò che mi conforta è l’orgoglio di fare parte di questa squadra, un gruppo che dà tutto in ogni partita».

 

Articolo precedente
Uruguay, il River Plate di Avenatti pareggia 2-2 con la capolista
Prossimo articolo
Buon compleanno Victor!