Tanti auguri Magic Box! Cagliari e Chelsea omaggiano Gianfranco Zola (VIDEO)

© foto CagliariNews24.com

Il Cagliari e il Chesea, attraverso i propri canali social, hanno omaggiato Gianfranco Zola. Magic Box compie oggi 51 anni

Il 5 luglio del 1966 nasceva ad Oliena un certo Gianfranco Zola. Per il suo cinquantunesimo compleanno, Cagliari Chelsea – le squadre a cui è rimasto inevitabilmente più legato – hanno omaggiato l’ex fantasista sardo. «Tanti auguri rossoblù a Gianfranco Zola» è il tweet che si legge sull’account ufficiale del Cagliari Calcio.


Con la numero 10 rossoblù, Magic Box ha giocato sole due stagioni, ma fondamentali. Nel primo anno è stato protagonista della promozione in Serie A, nel secondo ha contribuito alla salvezza, segnando gol importanti come questo di testa alla Juventus.

Il Chelsea è stata però la squadra che per più tempo ha potuto ammirare le sue magie. Sette stagioni in cui Zola ha segnato 80 gol in più di 300 partite, vincendo due coppe d’Inghilterra, una coppa di Lega, un Community Shield, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Uefa. «Buon compleanno alla leggenda del Chelsea Gianfranco Zola» è la didascalia che accompagna su Instagram la foto di Magic Box.

Happy birthday to Chelsea legend Gianfranco Zola, who turns 51 today! ?? #littlemagician #CFC #Chelsea

Un post condiviso da Chelsea FC! ? (@chelseafc) in data:


Il Chelsea – per omaggiare la sua leggenda – ha postato anche il video del magnifico gol di tacco segnato contro il Norwich.

Seeing as it’s his birthday today, let’s relive Gianfranco Zola’s magnificent goal v Norwich! ?? #littlemagician #CFC #Chelsea

Un post condiviso da Chelsea FC! ? (@chelseafc) in data:


La carriera con la maglia azzurra è stata più sfortunata, ma non per questo da dimenticare. Anche l’account Twitter della Nazionale italiana ha fatto gli auguri all’ex attaccante sardo.

Articolo precedente
giovaniliCalciomercato Cagliari, obiettivo Colarieti per la Primavera
Prossimo articolo
serie a calendario cagliariSerie A: sorteggio del calendario il 26 luglio, Rizzoli nuovo designatore