Atalanta, Gasperini: «Cagliari campo difficile, ma vogliamo migliorare in trasferta»

© foto www.imagephotoagency.it

Reduce dalla vittoria interna contro il Torino che ha corroborato l’ambiente dopo le due sconfitte iniziali, Gian Piero Gasperini nel corso della settimana ha ribadito l’obiettivo di cambiare marcia in trasferta per dare alla sua Atalanta il passo salvezza. Nella conferenza alla vigilia del match di Cagliari il tecnico degli orobici non ha cambiato rotta, pur tratteggiando le difficoltà di giornata.

 

Gasperini non si fida del Cagliari versione casalinga, ma vede la gara come un’opportunità di cambiare registro. Queste le sue parole riportate dal sito ufficiale del club nerazzurro: «I tre punti con il Torino ci devono aiutare a trovare maggior fiducia e a migliorare sotto tutti gli aspetti, tattici, organizzativi, individuali. La vittoria di domenica scorsa indubbiamente ci può dare maggior tranquillità e sicurezza e mi auguro che si traduca nel gioco, con meno errori e più fiducia nelle giocate e negli inserimenti. In casa il Cagliari ha una marcia in più, con la Roma ha fatto un’ottima partita. Sappiamo che quello del Cagliari è un campo difficile, ma per noi ogni partita deve essere un’occasione per fare punti. E’ un’opportunità per acquisire maggior credibilità attraverso altri risultati e prestazioni. Abbiamo ancora ampi margini di crescita e il salto di qualità si può fare in trasferta: bisogna avere la forza e il piglio per andare anche sugli altri campi e giocare con la nostra filosofia».

 

Il calendario di Serie A in questo periodo è compresso, obbliga le squadre a giocare tre partite nel volgere di una settimana. I ritmi alti non minano però le certezze di Gasperini: «In questo momento la partita importante è quella di Cagliari. Poi avremo due giorni di tempo per pensare a quella di mercoledì col Palermo. La squadra in questo momento ha bisogno di giocare con più continuità possibile».

Articolo precedente
Atalanta, sono 24 i convocati per la trasferta di Cagliari: out Dramé
Prossimo articolo
FORMAZIONI UFFICIALI – Cagliari-Atalanta, Rastelli lancia Tachtsidis dal primo minuto