Antonio Balzano – I pagelloni di CagliariNews24

© foto www.imagephotoagency.it

La seconda stagione di Antonio Balzano a Cagliari è andata a fasi alterne. Il terzino pugliese ha pagato anche quest’anno i guai fisici che l’hanno fermato a ottobre e novembre dopo un ottimo inizio di campionato. In estate nello scacchiere iniziale di Rastelli, Balzano era il terzino destro titolare, ma le sole 25 presenze su 42 partite sono dettate, oltre dagli infortuni, anche dalla concorrenza di Pisacane che ha giocato tutte le ultime gare di campionato.

 

Ma le soddisfazioni per Balzano non sono certo mancate. Ad iniziare dalla vittoria del campionato di Serie B, il secondo nella bacheca dell’esterno che aveva sollevato la Coppa Ali della Vittoria già nel 2012 quando giocava nel Pescara di Zeman. Nel corso di questa stagione è arrivato anche il primo gol in maglia rossoblù, alla quinta giornata contro il Latina al Sant’Elia. Un preciso destro al volo direttamente su schema da calcio d’angolo.

 

Nel complesso, il 2015/16 di Balzano può considerarsi positivo. Quando è stato impiegato ha sempre garantito corsa, spinta e sovrapposizioni sulla fascia destra. Un elemento su cui Rastelli potrà contare anche in Serie A.

 

VOTO: 6,5

Articolo precedente
UFFICIALE – Cagliari, Rastelli firma fino al 2018: «Orgoglioso di rappresentare questi colori»
Prossimo articolo
Playoff Serie B, domani Trapani-Spezia. Mercoledì Pescara-Novara