Connettiti con noi

Calciomercato

Ancora braccio di ferro tra Cagliari e Godin

Pubblicato

su

Diego Godin vuole restare al Cagliari ma l’uruguaiano non rientra nei progetti futuri della società rossoblù

Continua e, probabilmente sarà destinato a durare a lungo il braccio di ferro tra il capitano dell’Uruguay Diego Godin e il Cagliari.

Il Faraone, a causa dell’eccessivo costo del suo ingaggio, non rientrerebbe nei progetti futuri della società sarda. Come riporta L’Unione Sarda, Godin resta irremovibile: non ha nessuna intenzione di lasciare il Cagliari. Ha sposato fin dall’inizio la causa rossoblù e, per questo motivo, ha rifiutato le recenti e allettanti offerte del Talleres e della Dinamo Mosca.

Anche la dirigenza sarda, da parte sua, non ha intenzione di cedere. Una possibile soluzione a questa intricata situazione potrebbe essere, come detto più volte, la riduzione significativa dell’ingaggio del difensore uruguaiano che anche in questa direzione ha eretto un muro.