Albertosi ricorda lo Scudetto: «Indimenticabile, e senza l’infortunio di Riva…»

Albertosi Cagliari 1970
© foto Wikimedia Commons

Enrico Albertosi ricorda lo scudetto vinto a Cagliari: «Fu indimenticabile vincere in un’isola. Senza l’infortunio di Riva avremmo continuato a vincere»

Enrico Albertosi, portiere del Cagliari scudettato del 1970, ha ricordato il titolo vinto in Sardegna ai microfoni del Quotidiano Sportivo. Ecco le sue dichiarazioni:

«Scudetto indimenticabile, quando abbiamo vinto col Bari ci fu un’invasione di campo incredibile. Lo stadio era pieno, costruito per 20mila persone ma ce n’erano 30mila. Ci hanno spogliato del tutto, nello spogliatoio rimasi in mutande. Titolo unico come Sampdoria e Verona? Il nostro ha ancora qualcosa in più. Vincere in un’isola non è stato facile. L’infortunio di Riva? Fu una botta tecnica e psicologica, avremmo potuto continuare a vincere negli anni successivi».