Connettiti con noi

Hanno Detto

Adani sul Cagliari «Cara società, perché non pensi a dare le dimissioni?»

Pubblicato

su

Ospite alla Bobo Tv su twitch, Lele Adani ha commentato in maniera critica l’esonero di Walter Mazzarri a tre giornate dalla fine del campionato

La notizia dell’esonero di Walter Mazzarri è sbarcata anche su Twitch, in particolare sulla Bobo Tv dove Lele Adani, tra gli ospiti, ha dato la sua versione dei fatti. Giudizio polemico nei confronti del Presidente del Cagliari Tommaso Giulini.

«Ritorno su cose già dette, questa non è una situazione di oggi. Di Francesco: scarso come allenatore, via. Zenga:preso, ha ripreso dopo la pausa del lockdown, non ha fatto in tempo a cominciare, via. Semplici: entra, salva, riparte, via. Mazzarri: entra, sostituisce, via. A forza di dare la colpa agli altri, si perde di vista, probabilmente, il concetto che la colpa è in alto perché il pesce puzza sempre dalla testa. Cara proprietà, siamo stanchi di dirvelo cento volte, pensate anche di dare le dimissioni voi perché con i soldi non compri le idee, l’etica, i comportamenti, non salvi la squadra. Sai perché? Perchè se questa squadra doveva far bene in base ai soldi il Cagliari deve arrivare dodicesimo tutti gli anni e invece si salva per miracolo ogni anno. La mia domanda è: come vengono gestite le stagioni, al di là delle figurine che vanno a compilare le pagine degli album? Come viene accompagnato il lavoro degli allenatori dalla direzione sportiva e dalla proprietà? Come viene giustificata e venduta una scelta di così poco rispetto nei confronti di giocatori seri, stimati per tutta la carriera nel momento che il Cagliari fa certe scelte indecorose? Vogliamo ancora dare la colpa a Godin? Con quale criterio viene accompagnato il lavoro di tutti questi allenatori con una squadra che potenzialmente deve arrivare dodicesima? nessuno si prende le colpe poi accade che il Venezia esonera Paolo Zanetti e fa un comunicato di ringraziamenti per un tecnico che ha scritto la storia. Parole dove uno ci mette la faccia, è una condivisione di un percorso che è passato da un successo a un momentaneo fallimento. Si passa al comunicato del Cagliari: conosco gente che lavora nel Cagliari, persone di valore. Cagliari e la Sardegna sono uno spettacolo, un popolo rappresentato da questa proprietà».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.