Connettiti con noi

Hanno Detto

Zedda sui tifosi napoletani: «Mai vista una cosa simile a Cagliari, nessuna giustificazione»

Pubblicato

su

L’ex sindaco della città capoluogo della Sardegna è intervenuto per commentare gli episodi legati alla tifoseria napoletana

Il finale della partita fra Cagliari e Napoli non ha visto soltanto uno scenario di festa sportiva. Degli episodi di violenza e antisportività si sono susseguiti all’ennesimo risultato capolavoro e fuori pronostico, 1-1, della squadra di Walter Mazzarri. Gli scontri fra le tifoserie delle due compagini stanno lasciando una crepa in una giornata che ha avvicinato la squadra sarda alla salvezza. È ormai noto il rifiuto degli ultras partenopei di salire sui bus diretti allo stadio e di preferire una sfilata nelle vie del centro città.

Sono stati numerosi i commenti e le opinioni in merito. Non poteva mancare nemmeno quella dell’ex sindaco di Cagliari Massimo Zedda, ora consigliere regionale del Pd. Le parole sono riportate dall’Unione Sarda: «Da quel che ricordo un fatto simile non è mai accaduto. Inutile dire che l’ho trovato un errore e aspetto però di capire le motivazioni che hanno portato a questa decisione. Tra le due tifoserie ci sono vecchie ruggini ma nulla che possa giustificare quello che è accaduto nel post partita. Veniamo da una situazione sanitaria devastante, il mondo sta cambiando eppure continuano ad accadere queste cose».

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.