Ts – Via libera per il nuovo Sant’Elia

© foto www.imagephotoagency.it

La Commissione Servizi Tecnologici ha dato parere favorevole per mettere in piedi il nuovo impianto del Cagliari sulle ceneri del Sant’Elia, prevedendo un esborso pari a 55 milioni di euro con diritto di superficie per 50 anni. E’ stato completato, dunque, il primo step per lo stadio, per il quale la società sarda investirà invece 10 milioni di euro. La ricerca di un main sponsor che si accolli l’onere di una consistente fetta di spesa, però, non è semplice e poi, come riportato da Tuttosport, c’è da definire quale potrà essere l’intervento a livello finanziario da parte del Comune, visto che si tratta di un’iniziativa privata. Infine, bisognerà stabilire dove si giocherà, visto che il Sant’Elia sarà un cantiere aperto. Il precedente positivo di Udine, però, lascia ben sperare in tal senso.

Articolo precedente
Italia u21, un assist di Barreca nel 4-1 all’Irlanda
Prossimo articolo
Giulini: «Contattai Sarri e Ranieri. Sono felice di aver scelto Rastelli»