Taglio stipendi, Ulivieri: «Tante cose da valutare in merito»

ulivieri tommasi aiac aic
© foto www.imagephotoagency.it

Taglio stipendi, il pensiero di Renzo Ulivieri: «Ci sono cose da valutare e distinguere. Bisogna tutelare gli individui, proveremo a farlo»

Rimane attuale per il calcio italiano anche il tema del taglio degli stipendi. Ne ha parlato Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, ai microfoni di Sportitalia:

«Ci sono alcune cose da valutare e da distinguere. In Serie A gli stipendi sono alti ma poi ci sono anche gli staff o altre persone che lavorano nelle giovanili e in questo modo si guadagnano da vivere. Queste persone vanno tutelate, è quello che abbiamo detto come Associazione ed è quello che proveremo a fare. Tommasi? Abbiamo interessi diversi, ci sono categorie di allenatori che sono sotto il minimo. E parlo di minimo sotto il punto di vista di lavoratori normali, noi abbiamo fasce deboli da tutelare».