Connettiti con noi

Avversari

Sonetti: «Spezia-Cagliari? Sarà un match molto delicato, il minimo errore potrà essere fatale»

Pubblicato

su

Nedo Sonetti, doppio ex di Spezia-Cagliari, ha parlato al Secolo XIX della sfida tra le due squadre. Queste le sue parole

Nedo Sonetti, doppio ex di Spezia-Cagliari, ha parlato al Secolo XIX della sfida di sabato pomeriggio al Picco. Le sue parole.

MATCH – «Sarà una partita molto delicata. Del Cagliari mi ha sorpreso molto la classifica, perché con la rosa che hanno dovrebbero ritrovarsi in ben altre posizioni. Lo Spezia dovrà stare molto attento, perché anche il minimo errore potrebbe essere fatale».

CAGLIARI – «I rossoblù dispongono di un gruppo forte e compatto, che ha calciatori esperti come João Pedro e Nainggolan, capaci di risolvere con una giocata anche le partite più complesse: quindi nulla dovrà essere dato per scontato dai liguri. Di Cagliari non potrò mai dimenticare l’affetto e la disponibilità della gente, tranquilla e capace di darti tantissimo».