Serie B, il Crotone non va oltre il pari col Latina: Cagliari a -2 dalla vetta

© foto www.imagephotoagency.it

Il risultato più importante per il Cagliari è quello arrivato ieri sera da Bari in seguito ad una grande prestazione dei rossoblù, che sono matematicamente promossi in Serie A così come il Crotone. Resta ancora aperta invece la sfida per il primo posto fra le due formazioni che già festeggiano il salto di categoria.

 

TESTA A TESTA – I calabresi, impegnati questo pomeriggio allo Scida contro il Latina, non sono andati oltre il pareggio e perdono due punti rispetto ai sardi. Al gol di Ricci ha risposto Brosco. Ora gli uomini di Juric si trovano a 79 punti in classifica, con la banda di Rastelli che viaggia a 77.

 

ZONA PLAYOFF – Pareggia anche il Trapani, che mantiene il terzo posto in attesa del Pescara. I siciliani hanno impattato per uno a uno sul campo della Pro Vercelli, mentre i biancazzurri giocheranno domani contro il Lanciano. In zona playoff, con lo Spezia che giocherà lunedì, fa un bel passo avanti il Novara che si sbarazza dell’Ascoli; non entusiasma il Cesena, fermato a Terni, mentre registra un passo falso la sorpresa Entella che cade a Vicenza.

 

RETROVIE – In coda abbondano i pareggi, come quello fra Salernitana e Modena in cui prevale la paura di perdere. Ormai inutile il punticino del Como, così come rischia di essere quello ottenuto dal Livorno.

 

Articolo precedente
Primavera, un grande Cagliari sconfigge il Milan e accede ai playoff
Prossimo articolo
Cagliari, Rastelli: «Gioiamo per la promozione, ma adesso mettiamo nel mirino il primo posto»