Serie A, De Siervo sui contratti: «Discussioni avanzate»

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

La posizione dell’amministratore delegato della Lega Serie A sulla questione dei contratti dei calciatori in scadenza a giugno

L’amministratore delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo è intervenuto in conferenza stampa. Ecco le sue dichiarazioni a proposito del problema legato ai contratti prossimi alla scadenza:

«Il tema come sapete tutti è globale. Nessuna lega è ancora riuscita a risolverlo. È un problema sostanziale e grave, impatta in maniera pesante sulla prosecuzione delle competizioni. Siamo a un punto molto avanzato della discussione. Non riusciremo a prendere una decisione semplice in cui si allungano i contratti. Tecnicamente non si può fare, sono individuali. Ma si sta creando un sistema di moral suasion molto spinta, con la collaborazione di tutte le componenti e tutte le leghe, e probabilmente anche un’integrazione all’interno del contratto collettivo, che supererebbe le criticità evidenti. Tenete conto che sono tanti casi e tutti molto differenti. In questo senso ci stiamo avviando verso una soluzione condivisa e virtuosa».