Connettiti con noi

Focus

Muzzi Cagliari, l’ex attaccante può indicare a tanti la via del goal. I numeri

Pubblicato

su

Il ritorno in Sardegna può essere utile a tanti che cercano un modello da seguire. Il nuovo ruolo lo pone al centro del progetto

A qualche mese dai 51 anni, Roberto Muzzi torna al Cagliari con un ruolo nuovo, sarà lui il Team Coordinator dei rossoblu. Il suo passato parla di un trascorso con i “4 Mori” durato dall’ottobre del 1994 al luglio del 1999. Arrivò gratuitamente dalla Roma per poi partire, direzione Udine, lasciando in dote un tesoretto. Sono passati tanti anni ma l’amore per lui non è mai sfumato.

La casacca degli isolani lo portò agli onori della cronaca. Infatti è in Sardegna che ha fatto le sue stagioni migliori, tanto da arrivare a collezionare 154 presenze, 68 goal e 2 assist con la maglia sarda. Il biennio 1997/1999 fu la sua Età dell’Oro. Prima contribuì alla promozione con 17 reti per poi confermarsi in serie A con 16 reti in 32 partite. Un goal ogni due. Questi numeri e la sua personalità hanno lasciato un ricordo indelebile nella memoria dei tifosi che ora lo hanno riaccolto con affetto e calore.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.