Modena, Capitan Gozzi ai tifosi: «Stateci vicino e facciamo gruppo»

© foto www.imagephotoagency.it

Il momento di difficoltà è evidente in casa Modena dopo le due sconfitte consecutive con Spezia e Como e prima ancora quella in un importante scontro diretto in casa dell’Ascoli. Hernan Crespo, nella consueta conferenza stampa della vigilia, non si è nascosto e ha ammesso il periodo difficile che la sua squadra sta attraversando, ma allo stesso tempo ha reagito alla contestazione che la tifoseria gialloblu ha messo in atto al termine della sfida casalinga con il Como della settimana scorsa. A fare eco alle parole del tecnico, sono arrivate anche quelle del difensore e capitano Simone Gozzi, ex di giornata avendo vissuto una breve e poco fortunata parentesi con la maglia del Cagliari nella stagione 2011/12. 

 

Queste le parole di Gozzi, intervenuto ieri in sala stampa: «Chiediamo ai tifosi di starci vicino. Se le cose vanno male è giusto che ci contestino e che ci sia un confronto. Però ora abbiamo bisogno del loro calore e della loro spinta. Siamo qui per fare gruppo tra squadra, staff, società e la città intera. Questo non è un alibi che cerchiamo: non sono qui a dire che le cose vanno così perché la tifoseria non ci supporta. Ogni giocatore si è fatto un esame di coscienza. Chiediamo solo uno sforzo ulteriore, così come faremo noi, anche ai tifosi per starci ancora più vicino e cercare di raggiungere la salvezza. Ci siamo sempre presi le nostre colpe e ce le prenderemo sempre, ma voglio che questo messaggio non sia letto come un alibi. Stateci vicino e facciamo gruppo».

Articolo precedente
Modena-Cagliari, i numeri della sfida del Braglia
Prossimo articolo
Serie B: un minuto di silenzio su tutti i campi per le vittime in Belgio e Spagna