Connettiti con noi

Focus

Luvumbo Cagliari, l’ala si candida a dire la sua in serie B. I numeri

Pubblicato

su

Uno dei profili più aspettati della primavera di Agostini, il suo nome ha creato aspettative dal primo momento

Zito Luvumbo è uno dei ragazzi più amati e attesi dalla tifoseria rossoblu. Fin dal giorno del suo annuncio, il 23 settembre del 2020, i social si sono riempiti di richieste circa la possibilità di vederlo subito con la prima squadra. Il Cagliari non ha voluto bruciarlo e di conseguenza gli ha fatto fare esperienza tra serie B, con il Como, e campionato primavera. Stiamo pur sempre parlando di un ventenne, per quanto talentuoso.

L’ala classe 2002 è esplosa sotto gli ordini di Alessandro Agostini, col quale ha giocato 38 partite stagionali. Il suo contributo non è mai mancato e di conseguenza i numeri parlano chiaro. In un campionato nel quale i giovani canterani sardi hanno fatto vedere cose buonissime, l’angolano ha segnato 14 reti e fornito 6 assist. Ai quali vanno sommati i due goal fatti nelle due partite della fase finale. La sostanza c’è, starà ora a Fabio Liverani integrarlo nel proprio sistema di gioco.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.