Connettiti con noi

Avversari

Lazio, Menichini: «Il gol prima dell’intervallo è diventato una montagna impossibile da scalare»

Pubblicato

su

Al termine della sfida contro il Cagliari, il tecnico della Lazio Primavera Leonardo Menichini ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio

La Lazio Primavera ha perso in casa 1-2 contro il Cagliari e al termine della sfida, ha voluto analizzare la gara il tecnico biancoceleste Leonardo Menichini.

Intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio ha affermato:

«È un momento difficile, delicato, ci mancano giocatori importanti alcuni elementi non sono al meglio ma non sono alla ricerca di alibi. Dobbiamo essere più attenti, contro il Cagliari abbiamo regalato due gol: una cosa simile non può accadere contro nessun avversario, altrimenti diventa molto dura.

Serve più concentrazione e determinazione in determinati momenti della partita, abbiamo incassato il raddoppio a pochi secondi dal termine del primo tempo. In questo momento ci sta girando anche un po’ male.

I ragazzi sono delusi, tutto sommato abbiamo disputato una buona partita: andare al riposo in svantaggio è diventato una montagna impossibile da scalare, soprattutto mentalmente. Dobbiamo confidare su tutta la forza del gruppo per invertire il trend.

Non dobbiamo guardare la classifica ma pensare gara dopo gara scendendo in campo sempre al massimo. Gli episodi nel calcio pensano a tutti i livelli»