Connettiti con noi

News

L’Arena: «Di Fra, occhio a Cagliari e Udinese»

Pubblicato

su

Nel giorno in cui prende il via la stagione 2021/2022 il quotidiano L’Arena mette in guardia il Verona di Di Fra dalle sue avversarie

Mancano poche ore e poi, finalmente, le porte del nuovo campionato si apriranno. L’Arena, quotidiano veronese, si sofferma sulla situazione dell’Hellas e cerca di prevedere quali squadre potranno dare del filo da torcere a Eusebio Di Francesco e i suoi uomini. Da chi proteggersi maggiormente allora? In particolare dal Cagliari e dall’Udinese.

«Sulla carta il Verona di Di Francesco scatta da posizioni meno nobili, dovendosela guardare prima di tutto dal Cagliari – rosa di livello nelle mani di un allenatore preparato come Semplici – e dall’Udinese, che in Luca Gotti ha trovato un timoniere dal profilo umile ma dai risultati garantiti. Più o meno sullo stesso piano lo Spezia, reduce dall’entusiasmante salvezza nelle mani di Italiano. Poi le tre neopromosse, chiamate a uno sforzo ancora superiore per guadagnarsi un’altra stagione in Serie A. Promettono di avere qualche carta in più l’Empoli – che ha però perduto l’allenatore della promozione e si è nuovamente rifugiato nelle cure di Andreazzoli, l’usato sicuro di casa Corsi. Quindi il Venezia, che proprio nell’allenatore del salto di categoria conta di conservare uno dei suoi punti di forza. Le incognite maggiori pare portarsele dietro la Salernitana di Fabrizio Castori. Ma nessuno, a priori, può dirsi battuto. E ogni punto andrà come sempre sudato».