Connettiti con noi

Hanno Detto

Jeda: «La classifica del Cagliari rappresenta il caos della squadra. Le colpe sono di tutti»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’ex attaccante del Cagliari Jeda ha commentato le ultime notizie provenienti dal quartier generale rossoblù

L’ex attaccante del Cagliari Jeda ha le idee molto chiare riguardo la situazione in casa rossoblù. Ecco come ha commentato le ultime notizie del club ai microfoni di TMW Radio.

«A Cagliari le colpe sono di tutti: della società, dei giocatori e dell’allenatore. La classifica e la posizione della squadra rappresenta perfettamente il caos che si è venuto a creare. Diego Godin costava molto anche prima, lasciarlo fuori e far percepire che la colpa è la sua è sbagliato. Bastava semplicemente non rinnovare il contratto e farlo andare via prima. Come uscire da questa situazione? Facendo un esame di coscienza, pensando al fatto che è stata data a Mazzarri una rosa non adatta a lui. 

La classifica, tuttavia, non è ancora compromessa ma ci deve essere qualche cambiamento. Sono necessari interventi sul mercato e capire se l’allenatore è adatto al gruppo».

Advertisement

News

Advertisement