Connettiti con noi

Ex Rossoblù

Ex rossoblù, Guglielmo Vicario premiato miglior giocatore della 31a giornata

Pubblicato

su

L’ex portiere del Cagliari Guglielmo Vicario è stato selezionato come miglior giocatore della 31a giornata di Serie A

Come si evince dalla sito ufficiale della Federazione italiana giuoco calcio, secondo i dati Opta, il miglior giocatore della 31a giornata di Serie A è stato l’ex portiere del Cagliari, ancora di proprietà rossoblù, Guglielmo Vicario.

In generale, il giocatore di proprietà del Cagliari, sempre tra i migliori tra le file empolesi in questo torneo, è il portiere che ha effettuato più parate (123) nei maggiori cinque campionati europei 2021/22, viaggiando a una media di circa quattro parate a incontro. In proiezione, mantenendo questa media di parate fino a fine campionato, l’estremo difensore potrebbe superare il record per un portiere dell’Empoli in un singolo campionato di Serie A dal 2004/05 (da quando Opta raccoglie questo dato): Skorupski, 144, nel 2016/17.

Contro la Fiorentina, Guglielmo Vicario ha fatto registrare il suo record a livello di parate in una gara di questo campionato, parando ben 10 volte i tentativi effettuati dagli avversari: in percentuale, l’estremo difensore empolese ha intercettato il 91% delle conclusioni avversarie risultando decisivo nel limitare il passivo contro i Viola. Inoltre, il portiere dell’Empoli, ha saputo rendersi utile anche in fase di impostazione della manovra, risultando il giocatore degli azzurri che ha giocato piú palloni (66) e il secondo (33), dopo Leo Stulac (39), tra quelli con piú passaggi effettuati nella formazione guidata da Aurelio Andreazzoli.

Advertisement