Connettiti con noi

Focus

Fantacalcio Cagliari, chi schierare tra i rossoblù

Pubblicato

su

fantacalcio cagliari

La decima giornata di Serie A coincide con la decima giornata del fantacalcio. Ecco i nostri consigli su chi schierare dei rossoblù

Domenica nel lunch match delle 12:30 il Cagliari di Eusebio Di Francesco scenderà in campo, in trasferta, allo stadio Bentegodi contro l’Hellas Verona di Ivan Juric. Il match valevole per la decima giornata del campionato di Serie A sarà in corrispondenza valido per la decima giornata del gioco più amato dagli italiani, il fantacalcio. Ecco i nostri consigli, per reparto, su chi schierare dei rossoblù nella vostra fantasquadra.

IN PORTA – Il ruolo del portiere, lo sanno bene i fantallenatori, è sempre complicato e cruciale. Spesso porta voti negativi dovuti a malus incassati causa gol preso. Alessio Cragno è un portiere che al fantacalcio riesce a fare la differenza, nonostante subisca spesso qualche goal compensa con ottime prestazioni che gli valgono grossi voti in pagella. Per questa partita, come per le altre, consigliato.

IN DIFESA – Il reparto difensivo è parso il più vulnerabile nelle precedenti nove giornate giocate dal Cagliari. Tra alti e bassi, gli unici due che finora si sono egregiamente distinti sono stati i più giovani: Walukiewicz Zappa. Il polacco, fresco di rinnovo fino al 2024, è uno dei centrali difensivi più attenti e sempre in partita, se lo avete in rosa schieratelo. Zappa è stata la dolce sorpresa di questo avvio di stagione, l’azzurrino cresce di partita in partita migliorando in entrambe le fasi di gioco. Per lui già 3 gli assist effettuati, conditi da buone prestazioni e ottimi voti: consigliatissimo, attualemnte tra i migliori difensori per rendimento al fantacalcio.

IN MEZZO AL CAMPO – Nel centrocampo rossoblù gli unici ad essere certi del posto saranno Rog Sottil. Il croato è reduce da prestazioni abbastanza convincenti, ha preso confidenza nel ruolo davanti alla difesa e ora cercherà il primo acuto in campionato, se lo avete schieratelo. Alti e bassi, invece, per Sottil ma questo è normale per un ragazzo di 21 anni che ha bisogno di tempo per acquisire esperienza e continuità. Tra i centrocampisti è quello più offensivo, e la via del goal la conosce bene: consigliato. Attenzione a Marin, con molte probabilità toccherà a lui affiancare il croato in mediana, per il rumeno potrebbe essere l’ultima chance concessa da sfruttare al massimo: la sorpresa è lui

IN ATTACCO – Il reparto offensivo è senz’altro quello che gira di più: tanti goal, tante giocate e tante ottime prestazioni degli interpreti. Nella vostra fantasquadra non potrete rinunciare a Joao Pedro, capocannoniere del Cagliari, trascinatore e capitano. Davanti a lui giocherà Pavoletti, tornato al goal contro lo Spezia dopo 533 giorni, ha voglia di continuare a fare bene e fare goal, anche per recuperare terreno su Simeone costretto ai box causa Covid-19; se avete Pavoloso schieratelo.

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!

Advertisement