Connettiti con noi

Editoriale

Dybala, il rinnovo del mistero e quel momento che non arriva

Pubblicato

su

La settimana bianconera ha riproposto un Dybala smagliante, ma il rinnovo di contratto resta un mistero da risolvere

Dybala e la Juventus, un amore ancora tutto da (ri)scrivere con un rinnovo di contratto forse più problematico di quel che si potesse immaginare.

I numerosi incontri degli scorsi mesi con il procuratore della Joya Jorge Antun sembravano preludere a un accordo rapido poco più che formalità. Anche nelle parole degli interpreti in causa, tutto sommato sempre ottimistiche. E invece ci ritroviamo ora a pochissime settimane dalla dead-line virtuale di gennaio 2022, momento in cui Paulo sarà di fatto libero di poter firmare con qualsiasi squadra.

Già, momenti. Lo stesso numero 10 bianconero nel post-Genoa ha lanciato il sasso con le sue dichiarazioni: «Ora la Juve ha altre cose da risolvere, il rinnovo può aspettare. Ci sono altre cose più importanti». Ineccepibile nella sua crudezza, a sottolineare come l’indagine Prisma e il caso plusvalenze occupino gran parte dei pensieri alla Continassa.

Ma non può nemmeno passare inosservata la derubricazione del rinnovo di Dybala da priorità a optional, in un contesto che andrà valutato con estrema attenzione. Perché al netto delle questioni squisitamente tecniche e tattiche, che fanno sempre discutere, il rebus del nuovo contratto avrà nella sostenibilità economica la sua risoluzione. Con la spada di Damocle del processo sportivo in second’ordine rispetto alle conseguenze sul piano finanziario.

E in un contesto storico come questo, ipotizzare di mettere nero su bianco un rinnovo quinquennale da 8-10 milioni l’anno potrebbe essere un salto nel vuoto più che una programmazione calibrata. Anche perché con la pratica delle plusvalenze la dirigenza juventina dovrà andarci estremamente cauta.

Con l’aumento di capitale addirittura a rischio, come espressamente comunicato dalla nota ufficiale del club, pare inevitabile mettere in stand-by anche il talento argentino. Ma fino a quando? E se si trattasse di mesi, Dybala avrà la forza di aspettare la Juve?

Advertisement

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.