Connettiti con noi

News

Deiola, inizio di stagione a doppia faccia: il bilancio delle prime 13 giornate

Pubblicato

su

Il bilancio del primo spezzone di stagione del vice capitano e centrocampista del Cagliari Alessandro Deiola

Alessandro Deiola si è contraddistinto per un inizio di stagione fatto di alti e bassi, spartiti equamente nelle partite in cui è sceso in campo. Il vice capitano del Cagliari ha da sempre la fiducia del tecnico Fabio Liverani. Lo dimostrano i numeri. 13 presenze su 13 giornate di Serie B, 9 da titolare, 4 da subentrato, 4 partite con la fascia sa capitano al braccio, 5 volte ha giocato tutti i 90 minuti in campo, un gol contro nel 2-1 interno contro il Brescia e un assist nel 2-0 fuoricasa contro il Benevento per Zito Luvumbo. Deiola è, nel bene e nel male, tra i giocatori più rappresentativi di questo Cagliari, sardo di nascita che ha faticato nel settore giovanile rossoblù con qualche esperienza al di fuori della sua Sardegna (Spezia, Lecce, Parma e Tuttocuoio). Deiola resta un giocatore le cui caratteristiche più forti risiedono soprattutto negli inserimenti. I tempi sono, quasi sempre, perfetti e non manca mai di mettere in mostra le proprie doti nel gioco aereo. Nell’ultima match interno contro il Pisa – match terminato per 1-1 – Deiola è andato vicinissimo alla rete sfiorando il gol dopo un imperioso stacco in terzo tempo. Ciò che si recrimina al numero 14 rossoblù è, tuttavia, la sua poca incisività. Eccetto nelle partite contro Pisa e Benevento, il centrocampista non ha dato l’impressione di essere in crescita o di aver aggiunto qualcosa in termini di qualità ai fini del match. C’è, tuttavia, quasi un intero campionato per cambiare rotta e per dare voce a quel potenziale che tutti gli allenatori hanno intravisto in lui.

Advertisement

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.