Connettiti con noi

Hanno Detto

Contini: «Ho un sogno, voglio esordire in A con il Cagliari»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Contini ha rilasciato un’intervista dove ha ripercorso i vari momenti della sua carriera, raccontando di avere un sogno per il futuro

L’attaccante Gianluca Contini ha rilasciato un’intervista al sito LacasadiC dove ha ripercorso la sua avventura in rossoblù e raccontato i suoi sogni per il futuro. Ecco le sue parole.

IL CAGLIARI E MIO PADRE- «Sono cresciuto guardando con mio papà, che è sardo, le partite del Cagliari la domenica. Ammiravo quella squadra con Conti e Agostini. Arrivare lì ed averli come maestri, uno direttore e l’altro allenatore, è stato bello ed emozionante. 

IL MIO RUOLO – Agostini ha creduto più di tutti in me, sentire questo mi ha aiutato in campo. Mi ha sempre detto di credere nelle mie capacità e tutt’ora lo sento per qualche consiglio. 

PAVOLETTI – Pavoletti è quello che mi ha dato più consigli, Di Francesco grande persona oltre ad essere un ottimo allenatore, mi ha aiutato tanto facendomi sentire parte della rosa. 

IL SOGNO – voglio fare bene qui a Legnago e dare il mio contributo alla squadra, il mio sogno sarebbe poter esordire in Serie A con la maglia del Cagliari».

Advertisement

News

Advertisement