Connettiti con noi

Hanno Detto

Cesari: «Vicino a Rocchi, ha ereditato un gruppo di arbitri senza personalità»

Pubblicato

su

Graziano Cesari, ex arbitro internazionale e opinionista Mediaset, ha parlato ai microfoni de Il Corriere dello Sport su alcuni errori degli arbitri

Graziano Cesari, ex arbitro internazionale e opinionista Mediaset, ha parlato ai microfoni de Il Corriere dello Sport su alcuni errori degli arbitri. Le sue dichiarazioni:

GOL ACERBI – «Errore tristissimo  e clamoroso. Ormai eravamo abituati a considerare certe dinamiche come assodate e granitiche. Fuorigioco e gol no gol chi li discuteva più? Ora è tornato tutto in discussione. La cosa che mi ha colpito di più è che l’errore sia stato commesso da due arbitri preparati. Mi chiedo come sia possibile».

ROCCHI – «Sono molto vicino al designatore e provo comprensione per lui. Non deve essere facile avere ereditato un gruppo di arbitri senza personalità. L’errore commesso da Pairetto e Nasca è talmente inaccettabile che la sanzione andrebbe correlata all’errore». 

Advertisement