Connettiti con noi

Focus

Cagliari, una difesa che cerca la propria continuità di rendimento

Pubblicato

su

Dopo un primo periodo nel quale è mancata la lucidità, la retroguardia di Liverani sta alzando le proprie prestazioni

Sono solo tre i goal subiti dal Cagliari nelle prime cinque partite di questa Serie BKT 2022-2023, frutto del lavoro del tecnico romano sui centrali Goldaniga ed Altare oltre che delle ottime prestazioni del portiere serbo Radunovic. Tra la Coppa Italia e le prime giornate si erano visti dei movimenti sbagliati e una condizione da migliorare ma con il tempo si è raffinata l’intesa tra i due mastini della retroguardia a quattro rossoblu.

Capitolo terzini, c’è ancora del lavoro da fare. Zappa è sembrato più in palla mentre Di Pardo – escludendo l’espulsione rimediata a Ferrara – deve ancora integrarsi completamente nello scacchiere di Fabio Liverani. L’out destro è quello che presenta i maggiori interrogativi dato che fin qui ha giocato Obert da adattato. I titolari del ruolo, chi per un motivo e chi per un altro, non hanno ancora giocato una partita a partire dal primo minuto. La sfida dell’Unipol Domus potrebbe essere la cornice giusta per l’esordio da titolare di Barreca mentre il 2003 Carboni continua a studiare il ruolo al primo anno tra i professionisti.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.