Cagliari, si lavora per Calabria: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari ha cominciato quest’oggi la preparazione in vista della prossima stagione, ma il mercato rossoblu può dirsi tutt’altro che concluso: tra le priorità del direttore sportivo Capozucca c’è la ricerca di un rinforzo per la fascia destra, soprattutto dopo che è stato raggiunto l’accordo con il Cesena per Balzano, nonostante la situazione relativa al terzino pugliese sia ancora in evoluzione. A dispetto dei tanti nomi accostati ai rossoblu nelle ultime settimane, non ultimo quello dell’ex romanista Maicon, l’obiettivo principale in casa Cagliari resta il classe 1996 del Milan Davide Calabria

 

Nonostante le smentite dello stesso Capozucca, il giocatore – vent’anni ancora da compiere – piace parecchio in casa in rossoblu. Rispetto alle scorse settimane, quando la complicata situazione societaria in casa Milan rendeva più difficile la trattativa, l’arrivo di Vincenzo Montella sulla panchina del Diavolo potrebbe sbloccare l’affare: stando a quanto riportato da Alfredo Pedullà, infatti, il Cagliari avrebbe avuto nuove rassicurazioni sul buon esito della trattativa, soprattutto dopo che in casa rossonera si è delineato il futuro delle diverse alternative per la fascia, in particolare di Abate De Sciglio. Il difensore della Nazionale, reduce dall’Europeo con gli azzurri di Conte, è corteggiato da diverse big, ma la sua permanenza in rossonero aprirebbe alla cessione di Calabria. Con il suo ritorno dalle vacanze dovrebbe così arrivare anche l’ok di Montella. 

 

Articolo precedente
Euro 2016, Portogallo-Francia: Pepe recupera, Bruno Alves in panchina
Prossimo articolo
Il Portogallo di Bruno Alves è campione d’Europa: Francia battuta 1-0 ai supplementari