Cagliari Primavera, non basta Melchiorri: a Decimo passa la Roma

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria di Pisa all’esordio, il Cagliari Primavera era chiamato oggi all’impresa non facile di confermarsi contro i Campioni d’Italia della Roma. A Decimomannu questo pomeriggio i rossoblù si sono presentati in campo con il prestigioso innesto di Federico Melchiorri, che continua a lunghi passi il percorso di riavvicinamento al calcio vero. I ragazzi allenati da Max Canzi hanno saputo chiudere il primo tempo in vantaggio di una rete, grazie alle marcature di Serra alla mezz’ora e proprio del bomber Melchiorri allo scadere della prima frazione. Nella seconda invece i giallorossi hanno trovato il passo giusto per ribaltare la gara e hanno dilagato, chiudendo con il risultato finale di 5-2.

 

Un passivo pesante per i giovani rossoblù, comunque impegnati contro la formazione più attrezzata del girone, i tre punti in due partite sono comunque una base da cui ripartire per cercare una stagione ai bei livelli di quella scorsa.

Articolo precedente
Verso Cagliari-Atalanta, i numeri della sfida del Sant’Elia
Prossimo articolo
Verso Cagliari-Atalanta, Rastelli: «Atalanta squadra ostica, ma vogliamo una grande prestazione»