Connettiti con noi

News

Cagliari, per il dopo Godin si pensa a un giovane della Primavera

Pubblicato

su

L’ingaggio importante di Godin potrebbe comportare il suo addio al Cagliari. Per sostituirlo si pensa al giovane della Primavera Salvatore Boccia

Il ds Stefano Capozucca è stato chiaro: il Cagliari non può permettersi un ingaggio elevato come quello di Diego Godin. Ecco che la società rossoblù, come riporta l’edizione odierna de L’Unione Sarda, pensa a come sostituire il Faraone uruguagio. Il club si muoverà sicuramente sul mercato alla ricerca di due nuovi difensori centrali ma, al contempo, si valuta anche la possibilità di premiare e portare in prima squadra il classe 2001 Salvatore Boccia che ritroverebbe in difesa il suo vecchio compagno Andrea Carboni.