Connettiti con noi

Focus

Cagliari, ora la salvezza: poi un futuro migliore con Mazzarri al timone

Pubblicato

su

La salvezza è difficile ma possibile. Intanto, in caso di permanenza in Serie A, il futuro potrebbe sorridere ai rossoblú

Dal 2014, anno in cui Tommaso Giulini ha acquistato il club, la parola “progetto” è sempre stata al centro di qualsiasi conferenza stampa di presentazione per il nuovo anno. A parte rarissime eccezioni, il risultato è stato sempre il solito: progetto mai pienamente riuscito e via con nuovi traguardi da raggiungere con altri allenatori. In principio fu Zeman, poi Rastelli, Maran, Di Francesco. Tra errori di programmazione, sfortune e infortuni capitati nei momenti di maggior splendore, il Cagliari non ha mai fatto il salto di qualità sperato.

Dirlo ora, con la squadra terzultima sembra una follia, ma qualcosa del progetto Mazzarri fa pensare che le cose possano definitivamente cambiare in caso di permanenza in Serie A. I risultati ottenuti con Maran nella prima parte della stagione 19/20 avevano illuso, ma, in questa occasione, dietro ai 12 punti nelle ultime 7 giornate ottenuti dall’allenatore livornese sembra esserci un qualcosa in più. Un lavoro certosino sulla mentalità e fiducia mentale, proprio uno dei difetti che il Cagliari si portava appresso da anni e nuove consapevolezze mai raggiunte in passato. Ora la salvezza, poi il futuro potrebbe riservare piacevoli sorprese. A patto che si faccia tesoro degli errori del passato.

Advertisement

News

Video

Cagliari News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 50 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 – PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Cagliari Calcio S.p.A. Il marchio Cagliari Calcio è di esclusiva proprietà di Cagliari Calcio S.p.A.