Cagliari-Bologna, le probabili formazioni: riecco Padoin

padoin cagliari
© foto CagliariNews24.com

Cagliari in campo sabato alle 15 contro il Bologna. Maran rilancia l’esterno friulano dal primo minuto. Scalpita Ceppitelli, al rientro tra i convocati dopo un lungo stop

Primo crocevia stagionale per il Cagliari di Rolando Maran. Domani pomeriggio i rossoblù riceveranno il Bologna alla Sardegna Arena. Tra i sardi assenti Rafael, Klavan e Lykogiannis, in casa emiliana invece non ci saranno Helander, Poli e Palacio. Il Cagliari riparte da Alessio Cragno, convocato in queste ore in Nazionale maggiore dal ct Mancini. Davanti al numero 28 linea difensiva a quattro con SrnaPadoin sulle fasce, al centro spazio invece al rientrante Romagna e a uno tra Pisacane e Ceppitelli (da valutare le sue condizioni fisiche e atletiche dopo il lungo infortunio). Chiavi del centrocampo affidate a Bradaric. Il croato potrà contare sul supporto di Castro Barella. Sulla trequarti ci sarà Joao Pedro, in attacco invece ecco Pavoletti Sau.

QUI BOLOGNA – Il Bologna risponde con Skorupski tra i pali, protetto da CalabresiDaniloDe Maio. Centrocampo folto con MattielloDijks (l’olandese dovrebbe spuntarla su Krejci) sulle fasce, nel cuore della mediana invece ci saranno SvanbergPulgarDzemaili. In attacco Inzaghi punta tutto su Falcinelli e Santander.

Cagliari-Bologna, le probabili scelte di Maran e Inzaghi

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Pisacane, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; Joao Pedro; Pavoletti, Sau.
Allenatore: Rolando Maran.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, De Maio; Mattiello, Svanberg, Pulgar, Dzemaili, Dijks; Falcinelli, Santander.
Allenatore: Filippo Inzaghi.

Articolo precedente
canzi cagliari primavera 1Primavera 1, i 21 convocati per Cagliari-Empoli
Prossimo articolo
padoinPadoin prima di Cagliari-Bologna: «Obiettivo tre punti»