Connettiti con noi

Avversari

Bruno Peres: «Oggi è la nostra opportunità per cambiare ciò che è successo»

Pubblicato

su

Bruno Peres, difensore della Roma, fa il punto sulla situazione della sua squadra e interviene ai microfoni di Dazn

Mancano pochi minuti al fischio di inizio di Roma-Cagliari, una partita che riserverà sicuramente dei colpi di scena. I giallorossi guidati da Fonseca vogliono riscattarsi dopo il ko a Bergamo e finire l’anno in bellezza. Gli uomini del grande ex di questo match, Eusebio Di Francesco, vogliono spezzare invece quella serie di pareggi consecutivi, sicuramente positivi ma che non sono abbastanza per una squadra che vuole puntare a qualcosa di più. Ai microfoni di Dazn ha parlato il difensore della Roma Bruno Peres, ecco le sue dichiarazioni.

LA PARTITA CONTRO L’ATALANTA – «Non era solo il mister a essere arrabbiato, lo eravamo tutti. Abbiamo parlato tra di noi e davvero, non siamo riusciti a capire cosa è successo. Abbiamo cercato di trovare una soluzione a quella partita ma ancora non sappiamo darci una risposta giusta».

ROMA-CAGLIARI – «La cosa che sappiamo è che oggi dobbiamo vincere questa partita. È la nostra opportunità per cambiare tutto».

PERES IN GIALLOROSSO – «Io sono contento, è stato un anno bellissimo per me. Sono felice di quello che ho fatto. io devo solo farmi trovare pronto quando serve. Non penso al futuro, penso solo alla prossima partita. Per il futuro si parlerà più avanti».

SIAMO ANCHE SU INSTAGRAM: SEGUICI!