Brescia-Cagliari, i precedenti: l’ultima vittoria con Donadoni

daniele conti cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Verso Brescia-Cagliari, sono 25 i precedenti di campionato. L’ultima vittoria rossoblu nel 2010/11: un rimonta firmata Matri-Conti

Domenica alle 15 il Cagliari sarà di scena a Brescia nella prima giornata del girone di ritorno. I rossoblu, reduci da cinque sconfitte consecutive in stagione, vanno a caccia del rilancio al Rigamonti. La sfida in casa delle rondinelle vede i padroni di casa in vantaggio nel bilancio dei precedenti: 15 le vittorie lombarde, 10 quelle isolane e 2 pareggi. Il primo incrocio in campionato risale al giugno del 1933, quando allo Stadium di Viale Piave i sardi persero 1-0 (rete bresciana di Locatelli.) Sconfitta anche nel 1947, ancora in Serie B: i rossoblu di D’Aquino si arresero ai gol di Rosso, Giorgino e De Filippis. Il primo successo rossoblu sempre in cadetteria, nella stagione 1954/55: decisivo il gol di Sanna. Seguì una striscia di sette gare senza successi (tra cui il pesante 5-0 del ’57), interrotta dall’1-2 del giugno 1967, quando i rossoblu di Scopigno si imposero al Rigamonti grazie alle reti di Rizzo e Boninsegna (di Mazzia, su rigore, la rete che dimezzò lo svantaggio). Era il Cagliari che si apprestava a vincere lo storico scudetto del 1970, anche grazie alla vittoria di Brescia: alla terza giornata furono Domenghini e Riva a regalare il successo a Scopigno.

BRESCIA-CAGLIARI, DIRETTA TV E STREAMING: DOVE VEDERLA

Nel 1978/79 arrivò una sconfitta (3-1) indolore: nonostante il ko all’ultima giornata, il Cagliari di Tiddia chiuse al secondo posto e festeggiò il ritorno in Serie A che aveva perso proprio dopo l’epopea vissuta a cavallo tra fine anni ’60 ed inizio del decennio seguente. Striscia positiva – insolita – per i rossoblu tra 1989/90 e 1994/95: nelle tre occasioni in cui sfidò il Brescia a domicilio tornò in Sardegna con altrettante vittorie. Nel nuovo millennio si contano appena tre incroci: il primo nel 2004/05 vinta dalle rondinelle per 2-0 (reti di Zoboli e Caracciolo). Nel 2010/11 festeggiò il Cagliari: sotto per la rete del solito Caracciolo, i rossoblu ribaltarono l’incontro grazie ai gol di Matri ed al bolide dai 30 metri di Daniele Conti. L’ultimo precedente in Serie B, nel 2015/16: finì 4-0 per le rondinelle di Boscaglia in quella che i tifosi rossoblu ricordano amaramente come la partita del tremendo infortunio occorso a Dessena. In rete l’eterno Caracciolo, Kupisz (doppietta) ed Embalo.

2010/11, Brescia-Cagliari 1-2: l’ultima vittoria rossoblu

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy