Connettiti con noi

Hanno Detto

Agnelli: «Superlega non è colpo di stato, è un grido d’allarme»

Pubblicato

su

Agnelli: «Superlega non è colpo di stato, è un grido d’allarme». Le dichiarazioni del presidente della Juventus

Andrea Agnelli, presidente della Juventus, ha così parlato in conferenza stampa del delicato tema Superlega.

«La Superlega non è mai stato un colpo di stato, ma un grido d’allarme. La condizione principale che questo progetto portava è che da subito i club han cercato collaborazione con l’Uefa, trovando opposizione da parte di essa. Queste dichiarazioni arroganti hanno esercitato indebite pressioni in alcuni. Conoscendo l’Uefa, so che non tutti la pensano così. Il desiderio di dialogo con Uefa e Fifa è immutato. Gli stakeholder del calcio affermano che questo modello va cambiato: Juventus, Real Madrid e Barcellona sono determinate a raggiungere una riforma delle competizioni».

Advertisement