Razzi: «Han è un campione, l’ho consigliato alla Juventus…»

© foto www.imagephotoagency.it

Il senatore Razzi torna a parlare di Han: «L’ho consigliato al mio amico Beppe Marotta, spero che si possa fare questa operazione…»

La sua cessione in prestito ha diviso i tifosi tra chi lo avrebbe voluto in rossoblù e chi invece ritiene che una stagione di Serie B possa giovargli. Per ora Kwang-Song Han sta dando ragione al Cagliari: in cadetteria con la maglia del Perugia ha segnato 6 gol in 7 giornate e per lui è arrivata anche un’altra convocazione con la Nazionale maggiore. Di Han si è parlato tanto nell’ultimo periodo per la mancata presenza come ospite a La Domenica Sportiva, secondo alcune fonti dovuta ad un ordine di censura giunto direttamente da Pyongyang. Sotto i riflettori sul campo ma anche fuori, nonostante un carattere timido e riservato, il giovane nord coreano ha sempre avuto un estimatore di prestigio come il senatore Antonio Razzi.

HAN, RAZZI E LA JUVENTUS – Il politico abruzzese, spesso in evidenza mediatica per faccende legate alla Corea del Nord, ha sempre sostenuto pubblicamente il giovane attaccante sostenendo di averlo scoperto. E nei giorni scorsi, a Rai Sport, ha continuato la sua opera di sponsorizzazione del classe ’98: «Han è un giocatore da Juventus. Ho anche parlato con Marotta e gli ho detto che sarebbe bello vedere il nordcoreano Han con la maglia bianconera. E’ un campione, è giovane e farebbe molto bene. Io sono amico di Beppe Marotta e spero che si possa fare questa operazione».

Articolo precedente
barella cagliari nazionale italiaNazionali rossoblù: oggi è il turno di Ionita, Barella e Miangue
Prossimo articolo
giovani cagliari underUnder 17, rossoblù contro la capolista Cesena