Zeman nono esonerato dell’anno. Ficcadenti fu il secondo

© foto www.imagephotoagency.it

Il successo del Cagliari sulla Roma per 4-1 ha indotto la dirigenza giallorossa ad esonerare il tecnico Zdenek Zeman, come era nell’aria già dalla settimana nel caso nel match dello scorso venerdì arrivasse una nuova sconfitta. La squadra giallorossa è stata ora affidata ad Andreazzoli, vice di Luciano Spalletti ai tempi della sua permanenza sulla panchina capitolina prima che lasciasse il calcio italiano per volare in Russia per prendere le redini dello Zenit San Pietroburgo. Si tratta del nono avvicendamento tecnico in serie A. Quello di Massimo Ficcadenti, esonerato per lasciar posto alla coppia formata da Ivo Pulga e Diego Lopez, saldamente alla guida dei rossoblù, è stato il secondo in ordine cronologico dopo quello di Giuseppe Sannino da parte del presidente Massimo Zamparini, che lo rimpiazzò dopo tre giornate con Gian Piero Gasperini. Al sesto turno di campionato fu allontanato invece l’allenatore fermano.

Starà ora alla dirigenza guidata da Andrea Zanzi stabilire se il tecnico 60enne sarà il traghettatore fino al termine della stagione, in attesa di iniziare la prossima con uno più qualificato e dal nome maggiormente altisonante come Laurent Blanc, ex commissario tecnico della nazionale francese.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Cagliari, bene in casa quanto in trasferta. Come la Juventus
Prossimo articolo
L’Unione Sarda – Ibarbo torna protagonista