Serie B, è il Verona la seconda promossa in A

var
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la Spal, anche l’Hellas Verona può festeggiare: gli scaligeri saranno ai nastri di partenza della prossima Serie A

Comincia a prendere forma la Serie A che si presenterà al via per la stagione 2017/2018. Se dalla massima divisione scenderanno Pescara e Palermo (più una terza ancora da definire), i loro posti saranno presi da Spal e Verona. I gialloblu col pareggio di stasera a Cesena staccano il biglietto come seconda squadra promossa, mentre i playoff stabiliranno chi sarà la terza. A giocarsi un posto saranno Frosinone e Perugia, che entreranno in gioco dalle semifinali, oltre a Benevento, Cittadella, Carpi e Spezia. I liguri hanno acciuffato la fae finale proprio stasera grazie a una vittoria corsara a Vicenza, dove ha deciso un gol di Niccolò Giannetti: per l’attaccante in prestito secco dal Cagliari è la prima, pesantissima, rete stagionale. Non si disputeranno invece i playout, alle già retrocesse Latina e Pisa si uniscono Vicenza e Trapani.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Verso Sassuolo-Cagliari, Farias scalda i motori
Prossimo articolo
Isla: «A Cagliari sto benissimo, Rastelli è da confermare»