Reggiana, l’ex Magliocchetti: “Peccato fermarsi dopo la vittoria con l’Entella”

© foto www.imagephotoagency.it

Un turno di riposo, quello in programma nel week end, accolto con poco entusiasmo dalla Reggiana, vittoriosa domenica scorsa per 2-0 contro l’Entella. A dirlo è stato il difensore granata Daniele Magliochetti, quattro stagioni al Cagliari, con cui ha collezionato due presenze nel 2007-08 e nel 2008-09. Nessuna, invece, nel 2010-11 e 2011-12. Queste le sue parole rilasciate oggi al “Giornale di Reggio”: “Dopo una vittoria così e una bella prestazione sarebbe stato meglio giocare. Cercheremo di ricaricare le pile, lavorando sodo sul campo per farci trovare pronti all’appunatemto della prossima settimana. Intanto speriamo che le nostre dirette concorrenti non facciano punti, anche se poi dobbiamo sempre pensare a noi stessi.
Siamo ancora terz’ultimi. Con l’Entella abbiamo avuto solo più fame di vittoria rispetto ad altre occasioni. Mancano ancora tante partite e può succedere di tutto: una squadra ora tranquilla potrebbe essere risucchiata mentre squadre con una classifica difficile come noi potrebbero tirarsene fuori. Da parte nostra pensiamo partita per partita, alla fine tireremo le somme.
Se riusciremo ad avere lo stesso atteggiamento avuto contro Carpi ed Entella, vinceremo diversi tra i prossimi match importanti. Di certo speriamo che si inverta la tendenza e di iniziare a fare punti anche con squadre con la nostra stessa zona di classifica.
Il mio ruolo? Qualunque sia, l’unica cosa che interessa a me e agli altri 26 giocatori del gruppo è il bene della squadra, nient’altro“.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Is Arenas, il Gip nega la scarcerazione a Cellino e Contini
Prossimo articolo
Scarcerazione di Cellino negata per possibile inquinamento prove