Pulga: «Grande girone di ritorno. Non vediamo l’ora di riavere Cellino»

© foto www.imagephotoagency.it

Al termine dell’ultimo allenamento della settimana per il Cagliari, il tecnico Ivo Pulga si è presentato in sala stampa in un inconsueto sabato vigilia di una domenica di riposo, vista la sosta dovuta agli impegni della Nazionale di Cesare Prandelli. Il mister riflette sull’ottimo percorso dei rossoblù intrapreso dall’inizio del girone di ritorno: «Stiamo andando alla grande, i ragazzi stanno raccogliendo i punti che meritano. Cosa che non succedeva nel girone d’andata, ma sono certo che il Cagliari merita la decima posizione che occupa in classifica attualmente. Discorso salvezza? Penso manchino ancora 4-5 punti, come dire, siamo arrivati a Roma e ora non ci resta che vedere il Papa. Speriamo di raggiugere questo traguardo al più presto cosi chè possiamo giocare le ultime gare per cercare di migliorare il piazzamento finale». 

Vicenda Is Arenas, arresto del presidente, così Pulga: «Non abbiamo risentito della situazione, i ragazzi hanno usato gli eventi per farsi ancora più forza. Tutte le vicissitudini non hanno fatto altro che cementare ulteriormente il gruppo, che ha sempre dato il massimo per ottenere l’obiettivo. Tutti aspettiamo il ritorno in sella del presidente Cellino, lui è il Cagliari».

CONDIVIDI
Articolo precedente
Inchiesta Is Arenas, nuovo nome iscritto nel registro degli indagati
Prossimo articolo
Gustavo Giagnoni, il mister col colbacco