Pulga: “A Pescara partita importante, noi siamo pronti a combattere”

© foto www.imagephotoagency.it

Alla vigilia del delicato match che il Cagliari giocherà domani pomeriggio allo stadio Adriatico di Pescara contro gli abruzzesi, è Ivo Pulga a presentarsi in sala stampa per la classica conferenza pre gara. Il tecnico si mostra cosciente dell’importanza della partita di domani e non si sbilancia per quanto riguarda la formazione che verrà mandata in campo contro gli uomini di Bergodi: Abbiamo un undici in testa, ma non vogliamo svelarvelo ora. Vedremo domani. La partita di domani viene considerata come uno spareggio, è vero, è vero, si tratta di una partita importante ma noi siamo pronti a combattere. L’importante è andare avanti con le prestazioni che abbiamo offerto fino ad ora”.

Il nuovo arrivato, il fantasista uruguayano Matías Cabrera fa parte dei convocati: “Ha buone capacità di adattamento, ci sarà molto utile nel proseguo del campionato. Andrea Cossu sta bene e lo riteniamo un elemento fondamentale per la nostra squadra. 

Il tecnico poi parla dell’eventuale disputa del match con la Roma, dopo che in settimana è stato accolto il ricorso al Tar da parte della società rossoblù: “Sarebbe una gara che potrebbe darci altri punti. Niente da perdere. Il nostro obiettivo è la salvezza, qualsiasi altro ragionamento è da considerarsi fuori luogo”.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Is Arenas, la denuncia dei Riformatori: “L’amministrazione Ruggeri progettò uno stadio più grande”
Prossimo articolo
I convocati per Pescara: tra i 20, subito dentro Matías Cabrera