Nelson Abeijón, il sostegno del “Guerriero” al presidente: “Forza, io sono con te !”

© foto www.imagephotoagency.it

Il sostegno e la vicinanza al presidente Massimo Cellino in questo momento difficile, dopo i fatti di ieri che hanno portato al suo arresto e a quello del primo cittadino di Quartu Mauro Contini, arriva sia dalla società, con il comunicato ufficiale emmesso ieri, sia dai tifosi che mostrano tutta la loro vicinanza nei vari social network (Facebook e Twitter i più utilizzati), ma anche da grandi ex rossoblù che hanno fatto la storia più o meno recente del club. L’ultimo messaggio d’affetto è arrivato dal “Guerriero”, così è stato soprannominato dalla tifoseria isolana per la sua caparbietà e il suo impegno che mai è mancato nei suoi anni cagliaritani, l’indimenticato ex centrocampista uruguayano Nelson Abeijón. Così si è espresso attreverso il suo profilo Facebook: “VOLEVO STARE VICINO AL PRESIDENTE CELLINO E TUTTA LA SQUADRA DEL CAGLIARI IN QUESTO MOMENTO, FORZA IO SONO CON TE !!!!!!!!!!!!!! “ABE “.

Un messaggio che dimostra quanto l’ex rossoblù sia rimasto attaccato ai colori della terra che l’ha visto protagonista per ben sette stagioni: Le prime cinque (1998-2003, 84 presenze e 3 goal), poi l’esperienza di una stagione al Como e successivamente il ritorno in Sardegna nel 2004 per altre due stagioni fino al 2006 (77 presenze e 8 reti). Recentemente ha dichiarato come tra i sogni nel cassetto ci sia quello di tornare a Cagliari in veste di allenatore.

CONDIVIDI
Articolo precedente
Il calcio ed i suoi mille problemi
Prossimo articolo
Cagliari, prosegue la preparazione in vista di Pescara